martedì 4 settembre 2012

Capitalismo, mercati e neoliberismo Chiesa della Fede




Il 1970 segnò l'inizio della teologia della prosperità in Brasile e in America Latina e in Europa.
Alcuni segmenti dei movimenti pentecostali di campo e le organizzazioni interconfessionali erano strumento di diffusione delle dottrine di cui circa la prosperità personale come segno della benedizione divina.
Ogni movimento del segmento, l'organizzazione formula il suo modo di prosperità e enfasi sulle dottrine religiose che si riferiscono, mirati successi personali o familiari, i progressi nel campo della salute, finanziari e prosperità materiale.
La teologia della prosperità è stato ben accolto negli ultimi decenni, a causa di nuove direzioni della società sociale, politico ed economico in cui opera.
Così, l'ambiente influenza l'ideologia degli individui, in modo da nuovi paradigmi sono presi come verità incontrovertibile.
Il discorso sulla base di Teologia La prosperità è un alloggio per gli interessi ei valori della società contemporanea, alimenta il desiderio di utilizzare come una ricerca di soddisfazione e rafforza il comportamento liberale individualista e le abitudini.
E all'interno di questo processo, rivela la natura peccatrice umana che si allontana da Dio.
Le pratiche politiche ed economiche che si palesano in Brasile e in America Latina sono coerenti con le politiche neoliberiste stabilite in tutto il mondo. La forza dominante nel mondo di oggi è il mercato. I paesi che sono in grado di partecipare al mercato mondiale sono quelle che sono in grado di produrre e consumare, altrimenti sono fuori delle dinamiche economiche.

Gli Stati sono stati in grado di cambiare le leggi del mercato o che influenzano il sistema nel suo complesso. L'ideologia neoliberista, diffusi attraverso la globalizzazione dell'informazione, fa credere che il mercato o il consumo è la soluzione di umanità. Questo porta le persone a non dare priorità ai legami di solidarietà, che li rende più individualista.
Nel capitalismo, una delle ragioni del successo della teologia della prosperità è perché presenta un Dio che non si preoccupa il buon funzionamento dell'economia di mercato, per un immersione nella società nella sua dimensione economica.
Rispetto alle pratiche di marketing, si precisa che:
Deslanchadas Controversie di questo segmento religioso legati principalmente lo spazio riservato per importanti pratiche finanziarie e magica, anche se, da un lato, le loro chiese non si limitano a questi aspetti e, dall'altro, la magia e il denaro non sono appannaggio esclusivo del neo-pentecostalismo.
Concludiamo che si tratta di una teologia che si adatta alla società moderna in cui attuale tutto si compra e tutto ciò che vende, vende di tutto, anche il non-razionale, risolvendo in tal modo il concetto di religione pagati. L'applicazione di un vorace e aggressivo di marketing, posizione strategica per coloro che vogliono dominare una situazione.
Ma come ogni fenomeno non nasce nel vuoto, perché per la sua espansione ci devono essere alcune condizioni specifiche, che consentono lo sviluppo, che, poiché la natura umana preferisce la società dei consumi e le tentazioni del mercato, optando per magia religiosa e utilitaristica , anche come arma di ascensione sociale.
L'attuale esperienza religiosa ha subito negli ultimi decenni del XX secolo, i cambiamenti sostanziali. Alcuni aspetti del nuovo profilo sono dovuti, tra l'altro, la moltiplicazione dei gruppi orientali, l'afro-brasiliano affermazione religiosa, le espressioni spirituali e magici. Teologi e scienziati della religione, in particolare per analizzare il campo di chiese e movimenti cristiani, indicano che vi è una crescita del numero di gruppi di un impatto diretto e grave di vari elementi della matrice brasiliana culturale e religiosa. Questo fa sì che l'esperienza concreta della fede cristiana ottenere a volte, che apre la possibilità per l'emergere di elementi idolatri. In questo senso, ci sono il "mercato religioso". Questo quadro è interamente in linea con i cambiamenti socio-politiche dei diritti, economico e culturale in tutto il mondo.

Si tratta di un sistema economico in abito religioso.

Si tratta di una religione di risultati, una scienza di successo.

Una visione del mondo è dualistico, essere cristiano in mezzo alla battaglia tra Dio e Satana.

Il destino dell'uomo è nelle vostre mani, solo investire in Dio e si aspettano dividendi.

Nessun commento:

Posta un commento