domenica 2 dicembre 2012

Chiesa cattolica in Italia vende il perdono dei peccati di $ 16 perché la "fine del mondo", dice sito



Il giorno 21 DICEMBRE 2012 divenne noto in tutto il mondo come la data di fine del calendario Maya nel mondo.
Le speculazioni e le superstizioni che circondano il giorno hanno dato origine a molte curiosità, e l'ultimo è la presunta cessione delle indulgenze da parte della Chiesa cattolica su Internet.

Secondo il portale Russia Oggi, la Chiesa cattolica di Assisi in Italia, avrebbe venduto il perdono dei peccati attraverso un sito web russo al valore Rubios di 500, l'equivalente di $ 16.

-Secondo le previsioni, il mondo sta per finire.
Ma non essere in difficoltà. Il perdono dei peccati è stata organizzata dalla Chiesa cattolica di Assisi in Umbria d'Italia, in provincia di Perugia, sul versante meridionale del monte Subasio, che svetta al di sopra della pittoresca affluente del Tevere: Chiascio - dice l'annuncio, secondo il sito russo.

- Qual è il assoluzioni?
  Questo è il primo passo sulla via verso Dio. L'acquirente di indulgenza inizia a fare bene, perché il denaro dalla vendita nel corso dei secoli sarà devoluto in beneficenza - dice l'annuncio.

La notizia è riportata in mezzi di comunicazione e social network del mondo, ma non vi è stato alcun pronunciamento ufficiale della Chiesa o il Vaticano circa il fatto.

Fonte: gospel

Nessun commento:

Posta un commento